Enogastronomia a Gravina in Puglia

Le prelibatezze locali, i cibi caratteristici di questa splendida località

Enogastronomia a Gravina in Puglia

L

'intera Italia è nota anche oltreoceano per l'attenzione rivolta alla cucina e per la particolare abilità con cui è in grado di allestire la tavola arricchendola con piatti prelibati; a parole potrà sembrare un'impresa da poco, in realtà è il frutto di uno scrupoloso lavoro oltre che di una tradizione culinaria che si tramanda di generazione in generazione.

Anche la Puglia contribuisce a valorizzare l'enogastronomia italiana offrendo cibi e specialità davvero unici. Gravina in Puglia, in particolare, è nota per essere il territorio del vino e del grano dove è peraltro possibile apprezzare un buon piatto a base di fungo selvatico, da accompagnare (possibilmente) a sughi adoperati per la preparazione di primi piatti.

Specialità della zona è anche il pane cotto ottenuto dall'unione di pane con le verdure bollite tra cui cime di rapa e bietola; ottimi i calzoni alla ricotta che in genere formano un binomio perfetto insieme al ragù.

L'involtino alla brace con pepe e sale è uno dei secondi piatti più diffusi insieme a un piatto a base di peperoni tagliati a piccoli pezzi che spesso può fungere da semplice contorno.

Latticini e formaggi sono assai diffusi così come i vini che accompagnano i pasti di Gravina in Puglia come di tutta la regione.

La cucina si rivela dunque un punto in più a favore di questa magnifica terra, un motivo aggiunto che invoglia il turista a conoscere più da vicino il territorio sotto i vari punti di vista, da quello prettamente culturale a quello della tradizione culinaria.

Articoli correlati